Pierluigi Romeo di Colloredo Mels - Diavoli bianchi! Il battaglione Alpini Sciatori “Monte Cervino” 1941-1943
search
  • Pierluigi Romeo di Colloredo Mels - Diavoli bianchi! Il battaglione Alpini Sciatori “Monte Cervino” 1941-1943

Pierluigi Romeo di Colloredo Mels - Diavoli bianchi! Il battaglione Alpini Sciatori “Monte Cervino” 1941-1943

19,00 €
Quantità

  Sicurezza

Non raccogliamo dati oltre a quelli essenziali per far funzionare il nostro sito

  Spedizione

Solitamente spedito in 24 o 48 ore a seconda dell'effettiva disponibilità.

  Reso

Il reso è a carico del cliente e il rimborso verrà emesso in conformità della legge italiana.

Il battaglione Alpini Sciatori Monte Cervino costituisce sicuramente un’eccezione nel non esaltante  quadro delle Forze Armate italiane nella Seconda Guerra Mondiale.Formato da personale di altissima specializzazione- maestri di sci e guide alpine- provenienti dalla Scuola Alpina di Aosta il battaglione ricevette un equipaggiamento decisamente superiore a quello degli altri militari italiani: dalle tute mimetiche agli scarponi con la suola in gomma isolante vibram sino al numero di fucili mitragliatori MAB 38 distribuiti in misura senza paragoni rispetto agli altri reparti. Soprannominati dai sovietici Satanas Bielij “diavoli bianchi” per le loro tute invernali,  gli Alpini del Cervino appartennero orgogliosamente al miglior reparto del Regio Esercito, ed il più decorato in rapporto alla propria forza: 4 medaglie d’Oro, 43 d’Argento, 69 di Bronzo, 81 Croci di Guerra; e può essere considerate il miglior reparto da montagna non soltanto degli eserciti dell’Asse ma con ogni probabilità del mondo durante il conflitto mondiale…



5 Articoli

Scheda tecnica

Pagine
100
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.