Martelli -  La propaganda razziale in Italia - (1938-1945)
search
  • Martelli -  La propaganda razziale in Italia - (1938-1945)

Martelli - La propaganda razziale in Italia - (1938-1945)

32,00 €
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

  Sicurezza

Non raccogliamo dati oltre a quelli essenziali per far funzionare il nostro sito

  Spedizione

Solitamente spedito in 24 o 48 ore a seconda dell'effettiva disponibilità.

  Reso

Il reso è a carico del cliente e il rimborso verrà emesso in conformità della legge italiana.

"Con l’istituzione della Giornata della Memoria nel 2000 è tornata alla ribalta della cronaca il periodo della storia dell’Italia fra le due guerre, in cui furono emanate le “Leggi razziali” del governo fascista. Iniziò quindi, alla fine degli anni ‘30, una inedita produzione di propaganda razzista, che accompagnò le sorti dell’Italia fino alla tragica conclusione della Seconda Guerra Mondiale. Benché grandi storici come Renzo De Felice si siano soffermati su questo periodo con grande puntualità, mancava fino ad oggi una storia completa della propaganda razziale in Italia: questo documentatissimo saggio, che attinge a una messe di documenti d’archivio ancora lungi dall’essere stata esplorata a fondo colma quindi una importante lacuna della nostra storiografia italiana, gettando una nuova luce sugli ultimi anni del Fascismo e sugli anni della Guerra."

2 Articoli

Scheda tecnica

Pagine
368
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.