Andrea Verdecchia - I miti italici
search
  • Andrea Verdecchia - I miti italici

Andrea Verdecchia - I miti italici

30,00 €

DÈI, EROI E LUOGHI SACRI DELL'ITALIA ANTICA

Quantità

  Sicurezza

Non raccogliamo dati oltre a quelli essenziali per far funzionare il nostro sito

  Spedizione

Solitamente spedito in 24 o 48 ore a seconda dell'effettiva disponibilità.

  Reso

Il reso è a carico del cliente e il rimborso verrà emesso in conformità della legge italiana.

I Miti Italici è stato ideato per rendere disponibile ad un ampio pubblico i racconti tradizionali che riguardano l'Italia antica e le sue genti. Dopo un'introduzione in cui è inquadrata la questione sull'effettiva esistenza di una mitologia italica, sia passa ad esaminare gli dèi, partendo dai dodici dèi maggiori del pantheon greco-romano, passando poi per le figure divine che trovano corrispondenza nella tradizione italica. Vi è poi spazio per l'esposizione di miti minori che riguardano le più remote antichità dell'Ocidente e dell'Italia in particolare.

Il resto dell'opera è suddivisa in cicli narrativi che espongono le vicende delle più importanti epopee della letteratura classica: si parte dal Ciclo Troiano, che espone le vicende alla base della gran parte dei miti classici, per poi passare al Ciclo Italico, dove sono narrati i più autentici miti italici, infine si giunge al Ciclo Romano, in cui sono esposte le origini mitiche della città che renderà grande l'Italia.

ANDREA VERDECCHIA (Senigallia 1982), studioso del mondo classico attento in modo particolare alla sua dimensione spirituale, dopo aver frequentato il Liceo Classico G. Leopardi di Recanati si è iscritto e laureato in Farmacia all'Università d'Urbino, ma durante tutto il suo percorso di studi e di lavoro ha portato avanti in modo autonomo lo studio della letteratura classica e della storia delle religioni antiche. Ha usufruito della biblioteca di Filologia Classica di Macerata per portare a compimento la sua opera.

5 Articoli

Scheda tecnica

Pagine
392
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.