1919 - AAVV
search
  • 1919 - AAVV

1919 - AAVV

18,00 €

 L’alba della rivoluzione fascista

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

  Pagamento sicuro

Adottiamo solo i migliori sistemi di pagamento.

  Spedizione

Solitamente spedito in 24h (dal lunedì al venerdì)

  Reso

Nei termini di legge, potrai effettuare il reso nelle modalità che preferisci

Le tensioni di un’epoca straordinaria, il pionerismo di un manipolo di uomini ispirati e coraggiosi, l’avanguardia e la sintesi di idee nuove, le aspirazioni della nazione, ma anche la delusione per una Vittoria tradita e l’infamia rossa e borghese riversata sui reduci… 1919. Italia. Dopo i giorni delle tormente di ghiaccio e di fuoco delle trincee alpine, per Adelmo, un Ardito delle Fiamme Nere, è tempo di tornare a casa. Tutto è cambiato, il sogno è infranto. L’Italia è una matrigna abbandonata alla violenza anti-nazionale dei rossi e all’egoismo e alla vigliaccheria dei borghesi. L’Italia volta le spalle ai reduci. Si vergogna di loro. Li disprezza. La nazione, però, non è ancora morta… e Adelmo scopre giorno dopo giorno cosa gli ha riservato il destino, diventando testimone di una stagione mitica, eroica di riscatto e di rinascita. È l’alba della rivoluzione… l’alba della rivoluzione fascista.

2 Articoli

Scheda tecnica

Pagine
112
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.